A scuola di leader

Luca Cordero di Montezemolo

Leader si nasce o si diventa? Come si può creare uno stile di leadership vincente all’interno della realtà aziendale? Esistono, oltre alle capacità tecniche e alla formazione, competenze trasversali o soft skills come abilità, motivazione e atteggiamenti in grado di trasformare il sapere in prestazioni lavorative efficienti?
Saranno questi alcuni dei temi affrontati nel ciclo di seminari tecnico-pratici “Leadership Academy” promossi dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia Area Centro assieme alle Università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia.
Il corso è rivolto a cinquanta studenti del secondo anno delle lauree magistrali Unimore in Direzione e consulenza d’impresa, Relazioni di Lavoro, Languages for communication in International enterprises and organizations, e ad altrettanti studenti delle Università di Bologna e di Ferrara che potranno partecipare ai seminari organizzati dai rispettivi atenei. Agli studenti che aderiranno ai seminari verranno riconosciuti crediti formativi; il percorso si concluderà a dicembre con un evento comune nella sede di Confindustria Emilia a Bologna.
Il nuovo progetto formativo verrà presentato con una conferenza di apertura lunedì 9 ottobre alle ore 17.30, nell’aula magna dell’Accademia militare di Modena.
L’incontro si aprirà con i saluti del Generale Stefano Mannino, comandante dell’Accademia militare di Modena, e di Marco Arletti, presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Emilia Area Centro.
Seguiranno gli interventi di Silvia Pecorari, consigliere del Gruppo Giovani di Confindustria Emilia Area Centro, e dei professori Marco Maria Mattei (Università di Bologna), Giovanni Masino (Università di Ferrara) e Massimo Pilati (Università di Modena e Reggio Emilia), che presenteranno nel dettaglio il progetto “Leadership Academy”.
Leonardo Milani, mental trainer della Pattuglia acrobatica italiana, Frecce Tricolori, traccerà "l’Identikit del leader 4.0”.
L’incontro si concluderà con l’intervento di Luca Cordero di Montezemolo, presidente di NTV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *