Lavorare per l’eccellenza

Gli atteggiamenti di eccellenza per contribuire in modo efficace al successo di una squadra
L’eccellenza personale è un processo di miglioramento che non sempre significa “straordinarietà”, bensì risultati, realizzazione, soddisfazione, appagamento… felicità.
Riconoscere e migliorare gli aspetti emotivi, mentali ed comportamentali ci porta a sviluppare ciò che è il “meglio di noi stessi”.
Il corso si propone di lavorare sugli aspetti comportamentali e concreti affinché ogni partecipante diventi maggiormente consapevole di come può migliorare negli stati d’animo e nell’efficacia personale e professionale.

Atteggiamenti di eccellenza

  • Gli atteggiamenti abrasivi e gli atteggiamenti costruttivi
  • I dissipatori di energie
  • Il linguaggio e gli atteggiamenti autosabotatori
  • Il senso responsabilità e il “fare bene”
  • Motivazioni e automotivazioni
  • Atteggiamento “zero errori”
  • Atteggiamento 101%
  • Senso di fiducia in sé e nell’altro
  • Capacità di prendere decisioni e di pagarne il prezzo
  • Ambizioni ben orientate
  • Come si costruiscono le abitudini e come cambiarle
  • Affrontare le problematiche e orientare le proprie energie e quelle del team verso le soluzioni
  • La legge dell’attrazione
  • Reagire agli eventi in modo diverso (perché è importante orientare il pensiero)

A CHI È RIVOLTO
Il Corso è rivolto a chiunque desideri migliorare o affinare le proprie abilità sul piano professionale.

Docenti

  • Psicologo, docente di psicologia del benessere, Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna.
  • Mental Trainer della Pattuglia Acrobatica Italiana, Frecce Tricolori. Sperimenta il volo acrobatico sui velivoli della Pattuglia con lo scopo di realizzare tecniche di gestione delle energie e dello stress operativo.
  • Docente di Leadership Interiore presso l’Istituto di Studi Militari Aeronautici dell’Aeronautica Militare Italiana.
  • E’ stato docente di “Psicologia dell’organizzazione”, Corso di Laurea in Scienze Aeronautiche, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Firenze.
  • Ha collaborato con le Redazioni di RaiUno. RaiSport, Tg Due Salute, Medicina 33, SkySport e con RadioUNO per servizi legati al tema del miglioramento.
  • Si occupa della formazione di atleti di interesse nazionale ed internazionale, soprattutto in campo motoristico.

Leonardo Milani