Emotional coach

Come tenere sotto controllo la propria emotività

Possibilità di conoscere strumenti e modi per centrarsi e mantenere l’equilibrio. Attraverso incontri individuali, tenuti da Michela Nestori, Master in psicologia del benessere ed Emotional Coach, ogni persona che desidera sviluppare il proprio potenziale emotivo e gestire con successo la propria vita emozionale ha la possibilità di attivare un percorso di automiglioramento.

La particolarità del coach emozionale è di lavorare con le persone osservando sia gli aspetti comportamentali sia gli aspetti emozionali che spesso sono la causa di comportamenti non desiderati. La specifica abilità di Michela Nestori è quella di saper interpretare e collegare le emozioni tossiche al percorso di vita che ognuno compie.
Il percorso di Emotional Coaching solitamente è di breve durata e mira a obiettivi specifici e concreti.
Gli incontri individuali sono su appuntamento.

Cos’è il coaching
E’ una partnership tra Coach e Coachee che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando il Coachee a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Grazie all’attività svolta dal Coach, il Coachee è in grado di apprendere ed elaborare le tecniche e le strategie di azione che gli permetteranno di migliorare sia le performance che la qualità della propria vita.

La responsabilità del coach

  • Scoprire, rendere chiari ed allineare gli obiettivi che il Coachee desidera raggiungere;
  • Guidare il Coachee in una scoperta personale di tali obiettivi;
  • Far in modo che le soluzioni e le strategie da seguire emergano dal Coachee stesso;
  • Lasciare piena autonomia e responsabilità al Coachee.

Docenti

Formatrice, Emotional Coach, esperta di temi legati alla leadership femminile e allo sviluppo personale.
Docente di “Leadership interiore” per l’Istituto di psicologia del benessere.

Michela Nestori