La comunicazione breve

13 ottobre 2018
Essere efficaci in un minuto
Il mondo va sempre più veloce, le nostre giornate sono sempre più veloci. Le ore che avevamo vent’anni fa per comunicare sono diventate i minuti che abbiamo oggi.
Trasferire in modo sintetico e rapido quello che abbiamo da dire, a capi, collaboratori, clienti , è diventato un fattore strategico cruciale per ottenere risultati.
Per questo diventa importante imparare a comunicare efficacemente in “forma breve”.

TEMATICHE

  • Elevator pitch: come essere brevi ed efficaci, qualunque sia il tema.
  • Imparare a raccontare se stessi e la propria “value proposition” in modo interessante e conciso.
  • Sintesi e impatto nella comunicazione scritta: dalle
    mail alle presentazioni.

Obiettivi

Il corso è un allenamento alla comunicazione sintetica e focalizzata su messaggi diretti, chiari, persuasivi.
Nella comunicazione verbale, ma anche in quella scritta (dal momento che oggi attraverso le intranet aziendali, i blog aziendali, i post sui social network) dobbiamo tutti comunicare il nostro pensiero in “forma breve” e sintetica.
Per questo saper scrivere contenuti brevi che contengono il nocciolo del nostro messaggio diventerà sempre di più un fattore di successo personale.

Vantaggi

  • Imparare a comunicare in modo sintetico, veloce e chiaro
  • Acquisire focus nel pensare, nel parlare, nello scrivere
  • Dare più impatto e far ricordare più facilmente le proprie idee
  • Comunicare in meno tempo: accorciando riunioni, mail, telefonate

DEttagli del corso

locandina:

Clicca sopra l'immagine per ingrandire la locandina

date e orari:

13 OTTOBRE 2018
Orario dalle 9.30 alle 18.30

metodo:

La metodologia di lavoro prevede:

  • Visione di filmati
  • Pratiche di allenamento su comunicazione orale e
    scritta

LUOGO:

Materiale didattico:

Sarà nostra cura consegnare all’organizzazione:

  • Le slide del corso
  • La bibliografia per fornire materiale di approfondimento ai partecipanti

Docente:

Guido Poli

Lavoro da 28 anni nella comunicazione al servizio di aziende, istituzioni e brand che vogliono raccontare prodotti, servizi, idee.
Ho fatto il copywriter, il creativo, il direttore creativo nelle più grandi multinazionali della pubblicità (se vuoi sapere quali 
leggi qui) dove ho imparato come aiutare le aziende a comunicare in modo efficace e strategico, al fine di farsi conoscere, riconoscere, e farsi scegliere dal mercato.
Oggi con la mia attività di coach offro questa conoscenza ad aziende grandi e piccole, a liberi professionisti, a persone che semplicemente desiderano mettere a fuoco i loro punti di valore e di unicità e vogliono comunicarli in modo chiaro, persuasivo e sintetico. Per far sentire la loro voce e far conoscere il loro business in un mondo sempre più affollato e competitivo.
Un mondo tutt’altro che facile: molto più veloce di pochi anni fa, sovraccarico di comunicazione e popolato da persone che hanno sempre meno tempo per ascoltare. Ed è proprio per questo che abbiamo tutti bisogno di molta più chiarezza e abilità nel comunicare, per coinvolgere gli altri con messaggi semplici e focalizzati.
Credo che le parole d’ordine del mondo che verrà saranno cooperazione, invece che competizione, autenticità, invece che immagine, “noi” invece che “io”. Di conseguenza le abilità che dobbiamo sviluppare sono l’intelligenza emotiva e sociale, l’empatia, insieme alla riscoperta di una certa dose di gentilezza.
Credo che il futuro che ci aspetta ci chieda di diventare più attenti e sensibili. 
Più attenti a noi stessi: per capire davvero quello che abbiamo da dare agli altri a livello professionale e in che modo possiamo fare davvero la differenza (piuttosto che svolgere semplicemente “un lavoro”). 
E più attenti agli altri: perché sono loro che ci danno ogni giorno nuove opportunità di lavoro, possibilità di crescita, di evoluzione personale, di sperimentazione, di avventura. Sono gli altri il nostro specchio e il catalizzatore del nostro talento. Rousseau lo dice meglio di me:
“Ogni individuo è un intreccio di possibilità la cui realizzazione comporta l’intervento attivo degli altri. L’evoluzione di se stessi è un processo sociale”.
Per questo dobbiamo diventare eccellenti nel coltivare relazioni nutrienti e piene di senso. Dentro e fuori dalle aziende.

Quota iscrizione:

€. 250,00 + IVA

Altre informazioni:

N.B. il corso verrà attivato a raggiungimento del numero minimo di
partecipanti