Scuola

Di fronte ad un profondo cambiamento sociale che ha trasformato le modalità comunicative tra le persone, ma che ha visto soprattutto un progressivo aumento dell’apprendimento passivo, superficiale e meccanico, (ci si riferisce ai mass media) il mondo della Scuola spesso si trova in controtendenza, privilegiando invece un apprendimento dove profondità e lentezza sono necessari per lo sviluppo delle competenze.
In quest’ottica una conduzione della classe che ricalchi le vecchie modalità nota agli insegnanti abituati alle scolaresche motivate, risulta inefficace con le nuove generazioni.
Non si tratta, naturalmente, di abdicare le solide e sperimentate tecniche di conduzione della classe, ma, per coloro che hanno ancora il desiderio di motivare all’apprendimento, conoscere le moderne metodiche relative alla comunicazione per essere più efficaci.

La conduzione della classe

Di fronte ad un profondo cambiamento sociale che ha trasformato le modalità comunicative tra le persone, ma che ha visto soprattutto un progressivo aumento dell’apprendimento passivo, superficiale e meccanico, (ci si riferisce ai mass media) il mondo della Scuola spesso si trova in controtendenza, privilegiando invece un apprendimento dove profondità e lentezza sono necessari per lo sviluppo delle competenze.

Memoria e apprendimento

L’obiettivo di questo corso è quello di fornire ai docenti alcune informazioni sui processi di apprendimento e sui vari metodi per memorizzare ed apprendere. Un buon metodo di studio è utile, perché insegna a risparmiare tempo e ad evitare sforzi sterili ed improduttivi.

La psicologia del benessere

Scopo del corso è di fornire al docente strumenti concreti per il suo benessere psicofisico e permettergli così di instaurare rapporti positivi con gli studenti